Il fiume Calore in Piena (foto F. Furno)

Il fiume Calore in Piena (foto F. Furno)

La comunità internazionale si mobiliti per garantire ai paesi poveri l’accesso alle nuove tecnologie. Solo così ci sarà la democrazia digitale”. Kofi Annan, Tunisi, 16 novembre 2005

ISF_marchio alta ris

IMG_20151015_164327

Sede di Futuro Down

Nella notte tra il 14 e il 15 di Ottobre la città di Benevento è stata vittima di una tremenda alluvione che ha devastato vastissime zone della città e non ha risparmiato scuole, abitazioni private, Enti pubblici ed Associazioni benefiche. Tra queste c'è Futuro Down Onlus, che si trova in Via Cosimo Nuzzolo nei pressi della scuola G. Moscati, anch'essa gravemente danneggiata. Qui i volontari di Informatici Senza Frontiere, hanno tenuto, diverse edizioni del corso "Never Back Down" per promuovere l'alfabetizzazione informatica per ragazzi con Sindrome di Down, sostenerne lo sviluppo delle potenzialità e l'autonomia digitale. 
Quel che resta a Futurodown

Ciò che resta delle dispense e dei PC

Purtroppo il laboratorio informatico, le dispense, le scrivanie, i nuovi monitor giganti, tutto è andato distrutto così come visibile dalla fotogallery qui sotto. Informatici Senza Frontiere, con il supporto dell'Associazione LILIS-Laboratorio per l'Informatica Libera Sannita, ha intenzione di non interrompere la bellissima esperienza formativa di Never Back Down e quindi di approntare al più presto un laboratorio informatico in cui realizzare efficacemente questo ed altri progetti formativi per ridurre il digital divide. Già diversi sono quelli che si sono offerti di aiutare ISF nell'impresa, tra questi i fantastici ragazzi di Stregcomics fumetteria che hanno già avviato una sottoscrizione tra i propri clienti per lo scopo. Inoltre hanno messo in vendita su Ebay l'opera che il famoso fumettista Sio realizzò per la fumettera (a breve ne seguiranno altri) quando venne nella nostra città e metteranno a disposizione di ISF il ricavato.  Ma questo purtroppo non basta, chi volesse aiutare ISF in questo compito può donare tramite paypal o bonifico bancario o contattare la coordinatrice regionale Ing. Adia Barretta adiutrice.barretta@informaticisenzafrontiere.org. Tel. 328.2008012 Inoltre ISF sta conducendo un'attività di consulenza gratuita per quelle attività e i privati che hanno perso i dati per via dei computer sommersi dalle acque. Chi ha questo problema si metta in contatto con Informatici Senza Frontiere al Tel. 328.2008012 o con Giancarlo dell'Associazione LILIS. Tel 328 8050536. 1. Di persona Contattare Adia Barretta adiutrice.barretta@informaticisenzafrontiere.org. Tel. 328.2008012 2. Tramite Paypal:

3. Tramite Bonifico bancario su conto dedicato Banca Popolare Etica:

Banca ABI CAB
Banca Popolare Etica 05018 12000
Intestatario IBAN Causale
 Informatici Senza Frontiere IT22Z0501812000000000222469 nome, indirizzo e codice fiscale del donatore
Nel bonifico vanno inseriti nome, indirizzo e codice fiscale del donatore.

Un servizio su Never Back Down

Un servizio sulla devastazione di Futuro Down Galleria