Majorana Gela Istruzione Informatica

Dal gruppo Facebook "Majorana Gela Istruzione Informatica"

"Gli uomini passano, le idee restano. Restano le loro tensioni morali e continueranno a camminare sulle gambe di altri uomini."

Ci sono figure che segnano la vita e restano dei punti di riferimento perché semplicemente hanno cambiato il nostro mondo personale, quello che riguarda i nostri interessi, le nostre conoscenze, le nostre passioni.
Il Prof. Antonio Cantaro è stato per noi sicuramente una di questi per molti di noi dove per "noi" si intende appassionati di Software Libero e di informatica in senso lato. Il suo amore per la divulgazione, per il Software Libero e Open Source, le sue guide, le sue versioni "Remix" di distribuzioni e software vari hanno permesso a molti di scoprire un mondo sconosciuto e hanno aiutato chi già lo conosceva a padroneggiarlo.
Per questo abbiamo deciso di omaggiane la memoria con un guestbook informatico, ovviamente Libero e Open Source, in cui chi l'ha conosciuto, chi ha usato le sue guide, i suoi tool, il forum ecc., i suoi allievi, chiunque può dedicargli, se vuole, un piccolo pensiero o semplicemente testimoniare la propria vicinanza alla sua famiglia e alla sua scuola.
Il Guestbook sarà stampato su carta pergamena, sarà firmato nel complesso dalla community e non da una sola associazione e spedito in una copia all'Istituto Ettore Majorana ed un'altra alla famiglia del Prof. Antonio Cantaro.
Se avete domande, perplessità o suggerimenti potete contattarci attraverso l'apposita pagina. Grazie
Lascia un messaggio per ricordare il prof. Cantaro. Tutti i messaggi saranno stampati su una pergamena ed inviati alla famiglia e alla scuola del professore.

Scrivi un nuovo messaggio per il Prof. Antono Cantaro

 
 
 
 
 
 
I campi contrassegnati con * sono obbligatori.
Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.
Per ragioni di sicurezza salveremo il tuo indirizzo IP 54.92.128.223.
Il tuo messaggio potrebbe essere visibile nel guestbook solo dopo che l'avremo controllato.
Ci riserviamo il diritto di modificare, eliminare o non pubblicare messaggi.
Lino Giacomoli Lino Giacomoli da Viadana (MN) pubblicato il 17 febbraio 2017 alle 15:27:
A un uomo che ha insegnato ad essere liberi divulgando l'etica del software libero. Grazie
Enzo Sceresini Enzo Sceresini da Montagna Valtellina (Sondrio) pubblicato il 10 febbraio 2017 alle 15:17:
Un grande dispiacere per una grande mente e per un grande cuore che noi abbiamo conosciuto da lontano e Voi avete avuto la fortuna di conoscere da vicino. Sentite condoglianze, Enzo
Stefano M. Stefano M. da Roma pubblicato il 9 febbraio 2017 alle 18:45:
Non ho avuto la fortuna di conoscerlo di persona, ma quando iniziai a seguire le sue pagine web, da subito apprezzai la sua serietà e competenza e,soprattutto, la sua speciale capacità di diffusione di sapere, decisamente inconsueta nel panorama italiano e nel mondo scolastico. Pertanto sento il dovere interiore di attestare, con queste poche parole, la profonda stima e il pubblico ricoboscimento. Grazie Professore
Andrea Barbieri Andrea Barbieri da Massalombarda pubblicato il 9 febbraio 2017 alle 16:32:
Non ho conosciuto personalmente il Prof. Cantaro, tuttavia vorrei esprimere la mia profonda tristezza nell'apprendere della morte del professore. Con la sua passione per il software ha aiutato tanti come me che spesso cercano un aiuto per risolvere i propri problemi con i PC. Un abbraccio ai suoi cari.
Roberto D. Roberto D. da La Spezia pubblicato il 9 febbraio 2017 alle 10:54:
Per me è stata una grande perdita. Avevo conosciuto il sito web del Prof. Antonio Cantaro per caso, quando avevo deciso di comprendere di più il mondo di Linux e di Ubuntu in particolare, da quel momento non me ne sono più staccato ed era per me motivo di orgoglio scrivere su vari forum che quello che avevo appreso l'avevo imparato da Lui.
Industria Italiana del Software Libero Industria Italiana del Software Libero da Lago pubblicato il 9 febbraio 2017 alle 09:55:
L'Associazione Industria Italiana del Software Libero partecipa al dolore della comunità per la scomparsa del Prof. Antonio Cantaro, che tanto si è speso per una innovazione sociale del nostro paese attraverso la divulgazione del software libero a scuola.
Angelo B. Angelo B. da Cesate (MI) pubblicato il 8 febbraio 2017 alle 22:30:
Porterò il nome e le opere compiute dal Professor Antonio come esempio per i miei figli, per gli amici e i clienti. Ci sarà sempre un bel ricordo di ciò che ho imparato grazie a lui in ogni installazione. Ha contribuito fortemente a far vivere con orgoglio l'open source italiano. Un grande esempio di eccellenza. Ci mancherai.
renato renato da palummo pubblicato il 8 febbraio 2017 alle 13:25:
Non sapevo della sua scomparsa. Ho imparato ad apprezzare i suoi contributi informatici dalla rete e devo dire che erano fatti con criterio. Una persona molto valida. RIP.
Giovanni Cantone Giovanni Cantone da Sciacca pubblicato il 8 febbraio 2017 alle 06:33:
Grazie Prof. Cantaro, per tutto quello che hai dato in termini di cultura. Grazie a te ho conosciuto Linux ed il software libero. Un mondo libero e migliore. Grazie Prof. Cantaro.
renzo renzo da La Spezia pubblicato il 8 febbraio 2017 alle 00:18:
Grazie al professore ho avuto la possibilità di prendere confidenza col mondo linux.Le sue guide sono state per me una fonte di conoscenza importantissima, non gli sarò mai grato abbastanza. Spero che la sua immensa opera non vada persa e qualcuno continui dove lui ci ha lasciato. Grazie professore
Antonio Aru Antonio Aru da Oristano pubblicato il 7 febbraio 2017 alle 23:35:
Siate orgogliosi di questo signore di cui ci sono persone un po' da tutta Italia che gli devono tanto. La principale lezione è che tutti, ma proprio tutti coloro che sono animati da spirito di buona volontà, seguendo le lezioni di un bravo mentore, possono arrivare ad ottenere dei risultati raguardevoli.
Salvatore Salvatore da Caltanissetta pubblicato il 7 febbraio 2017 alle 22:50:
Sono sempre stato appassionato di informatica, ma grazie al prof. Cantaro sono riuscito ad entrare nel mondo di linux con molta facilità. I suoi alunni devono essere orgogliosi di averlo avuto come professore. R.I.P.
Rossini Raul Roberto Rossini Raul Roberto da milano pubblicato il 7 febbraio 2017 alle 22:43:
Grazie al Prof. Cantaro che mi ha fatto avvicinare al mondo open surce
Nicoletta Nicoletta da Belluno pubblicato il 7 febbraio 2017 alle 22:15:
Persona squisita ci mancherà moltissimo. Il suo impegno per l'open source ci mancherà moltissimo... RIP prof.
Matteo Matteo da Genova pubblicato il 7 febbraio 2017 alle 21:57:
Grande Prof! Con le tue guide nel 2010 ho varcato la soglia di Linux e non sono più tornato indietro. Ti ricorderò sempre, col tuo accento particolare nelle parole inglesi. Care condoglianze ai tuoi cari.
Silvio Zacchini Silvio Zacchini da Mercato san severino (Sa) pubblicato il 7 febbraio 2017 alle 21:02:
Per me, che ho i capelli grigi Il professor Cantaro è sempre stato "Il professore" a cui rivolgersi per essere sempre di più istruito sulle cose tecniche. la sua azione è stata memorabile e non sarà dimenticata.
Michele Michele da Cuneo pubblicato il 7 febbraio 2017 alle 20:35:
Grazie al Prof.A.Cantaro che con i suoi video e le sue risposte sempre pronte sul forum del suo ottimo sito sono passato definitivamente a Linux. Anche se non l'ho mai conosciuto di persona sento che mi mancherà. Ciao Antonio, grazie di cuore.
Giovanni Giovanni da Genova pubblicato il 7 febbraio 2017 alle 19:47:
Pur non conoscendolo di persona il prof Cantaro era da me portato come esempio per l` informatica, il soft. libero, linux e il riscatto del Sud. Antonio un uomo moderno che credeva nella condivisione della conoscenza e della divulgazione. Con sincero affetto ti ricorderemo, condoglianze da Universita` di Genova
Vittorio Vittorio da Sermide pubblicato il 7 febbraio 2017 alle 19:16:
Un Grazie al Prof.A.Cantaro ,grazie ai suoi video ho potuto usare Linux ed altro ....Grazie e condoglianze alla Famiglia .... (mi dispiace )
Guido Berselli Guido Berselli da Milano pubblicato il 7 febbraio 2017 alle 19:07:
Grazie Prof. per avermi fatto conoscere il Software Libero con tanta passione ed entusiasmo! Sempre disponibile a dare chiarimenti ed informazioni con tanta gentilezza e competenza!!!! Riposa in pace.